Cover page

Nasce l'associazione culturale MiranoFotografia

Dalla pluriennale esperienza di MIRANOFOTOGRAFIA, che negli ultimi quattro anni ha presentato, in stretta  collaborazione con l’Amministrazione Comunale, un ampio ventaglio di autori e aperto spazi di confronto con critici e storici della fotografia, è nata, come  esigenza sentita da amici e collaboratori, l’Associazione Culturale “MIRANOFOTOGRAFIA”, che si propone di  contribuire a stimolare una particolare attenzione nei confronti della fotografia d’autore e più in generale verso i molteplici fenomeni mediatici che interessano la  comunicazione visiva.
Il coinvolgimento attivo dei giovani autori è uno dei punti fermi del programma. La loro formazione e
valorizzazione saranno aspetti qualificanti di un’azione che sarà propositiva nel quadro di un recupero,
anche storico, del valore dello scatto fotografico come scelta responsabile e memoria di un rapporto
qualificato con la molteplicità dei fenomeni che ci  circondano.

A segnare la nascita di questa realtà, nei giorni 13/14/15 ottobre in villa Giustinian Morosini a Mirano,  si svolgerà una tre giorni che prevede l’allestimento di  una mostra collettiva degli autori invitati alle quattro
edizioni di MIRANOFOTOGRAFIA e una tavola  rotonda a cui parteciperanno i critici e gli storici, membri del Comitato Tecnico Scientifico, chiamati ad  affrontare il tema il “Kitsch in fotografia”.
Vi aspettiamo numerosi.

Programma:

PRESENTAZIONE DELL’EVENTO E INAUGURAZIONE  DELLA MOSTRA

SABATO 13 OTTOBRE ORE 17:30

 

TAVOLA ROTONDA SUL  "KITSCH IN FOTOGRAFIA"

DOMENICA 14 OTTOBRE ORE 16.30

Relatori: Riccardo Caldura, Manfredo Manfroi, Fausto Raschiatore,  Luigi Viola, Michele Zaggia.
Coordinatore: Manfredo Manfroi